fotografia naturalistica

Ultima

L’ACCOPPIAMENTO DEL ROSPO COMUNE

I primi tepori primaverili svegliano gli animali dal letargo. I rospi, nelle giornate umide di marzo, abbandonano i giacigli invernali e scendono i pendii della montagna per raggiungere le pozze d’acqua stagnante. Si danno appuntamento ogni anno nello stesso luogo per accoppiarsi.

Leggi il resto di questa pagina »

Annunci

LA RANA DALMATINA

La rana dalmatina appartiene al gruppo delle rane rosse. Presenta dimensioni piuttosto limitate ed è adattata alla vita nel sottobosco. La sua livrea presenta, infatti, colorazioni che la rendono mimetica tra le foglie secche dei boschi di pianura.

Leggi il resto di questa pagina »

I CIGNI DEL LAGO GHIACCIATO

D’inverno la natura si addormenta, gli alberi spogli avvolti dal ghiaccio e dalla brina restano inermi di fronte al gelo. Gran parte degli animali cade in un profondo letargo o migra nei paesi caldi per evitare di imbattersi nelle tremende temperature invernali.

Leggi il resto di questa pagina »

IL SILVILAGO ORIENTALE

Il sole sta calando e come ogni sera ha inizio l’instancabile attività dei cosiddetti animali crepuscolari. Camminando al tramonto nei prati che si aprono fra i boschi delle nostre pianure, si possono scorgere fra gli alti fili d’erba dei piccoli batuffoli di pelo.

Leggi il resto di questa pagina »

LA BISCIA DAL COLLARE

Le abbeveratoie per bestiame, presenti nelle zone collinari, vengono utilizzate da numerosi animali come rifugio dai predatori, come luogo dove riprodursi, come luogo per termoregolarsi e come fonte di nutrimento, essendo piena di organismi di ogni tipo. La biscia dal collare, un serpente adattato alla vita acquatica, è solita frequentare questi luoghi.

Leggi il resto di questa pagina »

IL CICLAMINO

Il ciclamino è un fiore spontaneo dalle tinte accese tipico delle nostre alture. Rifugge gli ambienti luminosi, preferendo boschi ombreggiati, come le faggete. Un tempo fioriva copioso, ma negli ultimi decenni è andato incontro ad un drastico declino, tant’è che ne è vietata la raccolta.

Leggi il resto di questa pagina »

LO SCOIATTOLO

Lo scoiattolo (Sciurus vulgaris) è un piccolo roditore autoctono dell’Europa. È uno dei mammiferi più conosciuti e amati, in particolare dai più piccoli. Non mi dilungherò in noiose descrizioni della specie ma lascierò parlare le immagini, nelle quali si possono osservare degli scoiattoli impegnati in momenti tipici della loro giornata, tra cui cercare cibo e nutrirsi.

Leggi il resto di questa pagina »